Quando porti a Sassari dei mostri sacri come Robben Ford, artisti che hanno lasciato un segno nella scena musicale mondiale, ti chiedi sempre se la città risponderà come meritano, se davvero la buona musica resiste e con lei chi la ascolta, se esistono ancora giovani che possano apprezzare, se, insomma, si venderanno biglietti oppure no.

E questa volta Sassari ha risposto con un bellissimo “tutto esaurito”, un teatro gremito di persone, un pubblico caloroso, una serata da incorniciare.

E’ stato bello vedere tanti musicisti, tanti giovani, tanti appassionati, è stato bello avvertirne l’entusiasmo e la soddisfazione.

E allora grazie a tutti perché sono serate come queste che ci danno fiducia e ci convincono ancora una volta che le scelte di qualità sono la strada giusta da percorrere.

Grazie anche a Insula Events perché non è così scontato trovare realtà che abbiano voglia di collaborare, di fare rete, di confrontarsi.

Da lunedì siamo tornate a lavoro su Abbabula 2019 e su un sacco di altri progetti.

Stay turned!

2018-11-20T18:42:58+00:00